Certificazioni

UNI EN ISO 9001

La certificazione ISO 9001 riguarda il sistema di gestione della qualità ed è uno standard internazionale applicabile da tutte le organizzazioni operanti in qualsiasi settore di attività. È finalizzata al miglioramento continuo e costante per incrementare la propria efficienza, abbattere i costi e aumentare la fidelizzazione della clientela, e si basa su otto principi di gestione per la qualità, tutti indispensabili per una buona conduzione aziendale.

• Focalizzazione sul cliente
• Leadership
• Coinvolgimento del personale
• Approccio per processi
• Approccio sistemico alla gestione
• Miglioramento continuo
• Decisioni basate su dati di fatto
• Rapporti di reciproco beneficio con i fornitori

ISO 14001

La certificazione ISO 14001 riguarda il sistema di gestione ambientale e fornisce una struttura gestionale per l’integrazione delle pratiche di gestione ambientale, perseguendo la protezione dell’ambiente, la prevenzione dell’inquinamento, nonché la riduzione del consumo di energia e risorse.

ISO 45001

La certificazione ISO 45001 riguarda il sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro e definisce gli standard minimi di una buona pratica per la protezione dei lavoratori stabilendo un quadro per migliorare la sicurezza, la salute ed il benessere dei lavoratori e ridurre i rischi in ambito lavorativo.

ISO 50001

La certificazione ISO 50001 riguarda il sistema di gestione dell’energia e fornisce delle strategie di gestione finalizzate all’aumento dell’efficienza energetica, ad una riduzione dei costi e ad un miglioramento delle prestazione energetiche integrate nella gestione delle attività quotidiane dell’organizzazione.

SA 8000

La certificazione SA 8000 riguarda il sistema di gestione centrato sulle condizioni di lavoro e finalizzato ad incoraggiare le organizzazioni a sviluppare, mantenere ed applicare pratiche accettabili socialmente nel posto di lavoro.

UNI PdR 125

La certificazione UNI PdR 125 riguarda e promuove la parità di genere con il fine di rispettare i principi costituzionali di parità ed uguaglianza, di adottare politiche e misure favorevoli all’occupazione femminile, giovanile e l’effettiva parità tra uomini e donne nel mondo del lavoro.